L’apparecchiatura

TUTTO IL MEGLIO E IL NUOVO DELLA STOMATOLOGIA MODERNA

La nostra clinica è allestita con le attrezzature moderne – è una garanzia di qualità e il massimo confort per il paziente.
Gli attrezzi e i materiali dai produttori in USA, Germania, Francia, e gli altri leader mondiali nel campo dei materiali dentali che sono stati apprezzati nel mercato globale.

 

Ogni intervento nella cavita orale e nella cavitàdentale – è un intervento cavitario chirurgico doppio cherichiede una preparazione seria ed attrezzata.
Una delle principali aree della stomatologia è l’ endodonzia (cura dei canali radicali). Avere canali radicali ben curati è la chiave per una lunga vita del dente dopo la devitalizzazione.
Per eseguire una buona operazione sono necessarie:
1) La presenza obbligatoria del Appex Locator. Solo usando tale dispositivo si può determinare la lunghezza reale del canale radicale e scegliere la lunghezza giusta a cui il canale deve essere preparato per l’ otturazione.
2) La necessità di utilizzare dental dam o diga dentale (è un quadrato di lattice circa 25×25 che isola uno o più denti e permette di operare senza la presenza della saliva,il suo uso permette un miglior confort per il paziente.
3) La panoramica dentale può dare una immagine al momento della procedura e ad una certa fase della procedura…

 

 

4) La terapia dei canali dentali con Endo Cannule.
Endo Cannula è un apparecchio che da la possibilita al medico di operare con sicurezza nei canali. La sua applicazione permette di piombare i canali dei denti con una migliorequalitàrispetto alla piombatura convenzionale a mano, e permette di risparmiare molto più tempo nel trattamento dei canali radicali.

Apex Locator.
Un buon trattamento delle radici garantisce una lunga vita del dente devitalizzato, come in stomatologia terapeutica ed è particolarmente importante per la protesizzazione, Apex Locator si utilizza per determinare accuratamente la posizione dell’apice della radice dentaria.

 

 

La precisione di questo apparecchio è pari a 0,25 mm. Ciò significa che il medico sa sempre le dimensioni del canale radicale non solo dalla foto , ma, soprattutto nel processo. L’immagine del computer viene fatta lo stesso, ma solo per il controllo supplementare e la buona registrazione dell’ otturazione. Inoltre, i canali vengono sempre otturati con l’uso di guttaperca alla lunghezza della radice. Guttaperca ermetizza in microcanali della dentina.
L’ integrità, è la garanzia del risultato a lungo termine, perché la pasta senza la guttaperca pasta può essere dilavata con il flusso sanguigno. Questo avviene in un canale sterile di un dente. La combinazione di questi fattori garantisce l’assenza di complicazioni, sia durante il trattamento che dopo.

 

Sterilizzazione – è un processo in cui muore tutta la microflora sull’ oggetto di sterilizzazione. Nella nostra clinica stomatologica viene sterilizzato tutto ciò che non è di utilizzo monouso e viene venduto in una confezione sterile (aspiratore di saliva,, cannule dei aspiratori, bavaglino per i pazienti, la pellicola protettiva del sensore di viziograf, sovrascarpe, aghi di iniezione, carpule con anestesia, ecc.) Tutto il resto è soggetto alla sterilizzazione obbligatoria tutti i giorni. Sono gli strumenti, parti della attrezzatura, trapani, ecc. Nella nostra clinica viene utilizzato il sistema di trattamento triplo e la sterilizzazione degli strumenti utilizzati. Nella prima fase tutti gli strumenti vengono messi in reagenti speciali (per 30-60 minuti), che sterminano completamente tutti i batteri conosciuti e virus (informazioni di riferimento: il virus dell’AIDS e dell’epatite B vengono completamente distrutti in una soluzione del genere entro 15 minuti!). Poi tutti gli strumenti vanno trattati in un bagno ad ultrasuoni, utilizzando dei reagenti non meno potenti. E solo dopo lo strumento completamente lavato ed asciugato viene messo in un dispositivo speciale – l’autoclave dove sotto la pressione di 1,5-2 atm. viene sterilizzato a vapore, riscaldato ad una temperatura di 134 ° C. In autoclave insieme con lo strumento viene messo l’indicatore di colore marrone (le informazioni per riferimento: l’indicatore dopo l’autoclave conferma la sterilizzazione dello strumento).
Il cambiamento del colore dell’indicatore dal marrone al blu conferma che il ciclo di sterilizzazione è stato fatto con successo (in caso di violazione del ciclo di sterilizzazione l’indicatore non cambia il suo colore). Dopo il trattamento in autoclave tutto lo strumento viene depositato e sottoposto alla lampada al quarzo costantemente accesa. Così, in caso di guasto di una o addirittura due sistemi in ogni caso l’uscita dello strumento non sterile dalla macchina di sterilizzazione è impossibile.